- - -

Donazione dei club di Trieste, Muggia, Monfalcone, Grado e Capodistria
Di Mattia Assandri

Acquistati uno scivolo a mare per il Centro di Cura di Punta Grossa e un tapis roulant per la riabilitazione motoria. Inaugurato il nuovo scivolo a mare per persone con disabilità motorie della spiaggia della Casa di cura e Villeggiatura di Punta Grossa ad Ancarano (Slovenia) realizzato grazie al contributo dei Rotary Club di Muggia, Monfalcone-Grado, Trieste e Trieste Nord, Capodistria e dei Distretti Rotary 2060 e 1912, che hanno donato al centro anche un tapis roulant per la riabilitazione motoria.

L'intervento di Ezio Lantieri, Governatore del Distretto Rotary 2060, durante la cerimonia di inaugurazione
La struttura è lunga una decina di metri ed è dotata di sistemi antiscivolo...

supporti laterali e un pilastro in mare per consentire una facile discesa in acqua sia agli adulti sia ai bambini ospiti del centro gestito dalla Croce Rossa. Soddisfatto il Presidente del Rotary Club Muggia, Massimo Pasino: “Abbiamo iniziato l’avventura del Rotary Camp di Ancarano sei anni fa e siamo orgogliosi di averlo visto crescere e svilupparsi nel tempo con il coinvolgimento di un numero sempre più ampio di Club rotariani sia italiani sia sloveni”. Le donazioni dello scivolo e del tapis roulant anticipano il Rotary Camp Ancarano in programma ad agosto proprio a Debelj Rtic, che quest’anno raggiungerà il traguardo della sesta edizione. Il service, organizzato dai Rotary Club di Muggia e Capodistria, vedrà la partecipazione di una trentina di ragazzi disabili italiani e sloveni che potranno grazie all’assistenza dei giovani rotariani trascorrere una vacanza fuori dall’ordinario con lezioni di nuoto, sedute di fisioterapia in acqua, ma anche gite in barca, momenti di musicoterapia, fisioterapia mirata e tanto divertimento. “Sono felice di questa collaborazione grazie alla quale – ha aggiunto il presidente del Rotary Club di Capodistria, Bojan Bobera – si darà la possibilità a molti ragazzi disabili di usufruire di strumenti importanti come la musicoterapia e la riabilitazione in un contesto gioioso”.

Le nostre foto



Un voluminoso album multimediale per seguire da casa tutti i nostri eventi !!

Twitter news

Ultime news